Trattamenti chirurgici

Saremo lieti di rispondere a tutte le vostre domande

I trattamenti chirurgici odontoiatrici

Lo studio dentistico Motta Jones Rossi e Associati, che opera a Milano centro in zona Cadorna-Magenta, effettua diverse tipologie di trattamenti chirurgici per risolvere i disturbi biologici e anatomici del vaco orale.

I nostri medici chirurghi sono in grado di riabilitare la salute dentale e parodontale dei pazienti, proponendo trattamenti chirurgici sicuri e minimamente invasivi.

Studio Motta Jones Rossi & Associati - Trattamenti Chirurgici

Trattamenti chirurgici parodontali

La chirurgia parodontale è un trattamento chirurgico specifico che cura i tessuti di sostegno del dente in presenza di malattie gengivali. I trattamenti chirurgici in questo caso prevedono interventi resettivi e rigenerativi dell’osso e della gengiva, attraverso l’applicazione di bio-materiali che favoriscono la ricostruzione dei tessuti.

Presso lo studio dentistico Motta Jones, Rossi e Associati pratichiamo due diverse tipologie di interventi chirurgici parodontali: la chirurgia resettiva e la chirurgia ricostruttivo-rigenerativa.

I trattamenti chirurgici resettivi consentono di rimodellare l’osso di sostegno dei denti, eliminando le anomalie che possono causare alterazioni della morfologia gengivale e di conseguenza l’accumulo di placca batterica.

I trattamenti chirurgici ricostruttivi-rigenerativi consentono di rigenerare il tessuto osseo, gravemente compromesso dalla parodontite. L’innesto del nuovo tessuto osseo, costituito da bio-materiali, favorisce un processo di rigenerazione dell’osso compromesso, garantendo stabilità e conservazione dei denti.

Trattamenti chirurgici di pre-implantologia

I medici chirurghi che collaborano con lo studio dentistico Motta Jones, Rossi e Associati praticano trattamenti chirurgici di pre-implantologia quando il paziente presenta una scarsa quantità di osso mascellare, che non consente il posizionamento di impianti dentali osteointegrati. La pre-implantologia (o chirurgia pre-protesica) è ormai una valida e sicura alternativa alla protesi rimovibile, uno strumento che spesso scoraggia e mette a disagio psicologico il paziente. Grazie ai costanti progressi dell’odontoiatria, oggi è possibile ricostruire l’osso mascellare attraverso interventi rigenerativi e poco invasivi di chirurgia ossea, che consentono di aumentare le dimensioni dell’osso prima di posizionare un impianto dentale, garantendo la sicurezza di un impianto che resti solido e stabile nel tempo.

Trattamenti chirurgici di implantologia dentale

Presso lo studio dentistico Motta Jones, Rossi e Associati, pratichiamo la tecnica chirurgica dell’implantologia, attraverso la quale i nostri medici chirurghi sono in grado di risolvere i disagi, sia estetici che funzionali, dei pazienti che per diverse ragioni hanno i denti. L’implantologia dentale rappresenta un grande traguardo nel campo dell’odontoiatria: mentre in passato i denti mancanti si sostituivano con delle protesi rimovibili, oggi è possibile ritrovare il sorriso attraverso l’applicazione di impianti dentali osteointegrati, ossia inseriti e integrati nell’osso mascellare o mandibolare. Gli impianti dentali osteointegrati, rigorosamente di qualità certificata, sono delle viti sterili che vengono inserite nell’osso, svolgendo il ruolo delle radici dei denti persi. I risultati sono duraturi nel tempo e di elevata qualità funzionale ed estetica. I pazienti che si sono affidati al nostro studio dentistico associato sono tornati, in tempi straordinariamente brevi, a masticare normalmente e a sorridere con la massima naturalezza.

Trattamenti di chirurgia maxillo-facciale

Lo studio dentistico Motta Jones, Rossi e Associati effettua trattamenti di chirurgia maxillo-facciale per correggere gli squilibri scheletrici delle ossa mandibolari e mascellari e risolvere le malocclusioni ortodontiche. I trattamenti chirurgici maxillo-facciali sono spesso considerati in un’ottica di sinergia tra la medicina e l’odontoiatria, poiché trattano problematiche che richiedono entrambe le discipline. Gli squilibri scheletrici delle ossa mandibolari e mascellari sono la conseguenza di diverse tipologie di disturbi, che spesso vanno al di là dei disturbi dentali o parodontali. Tra le cause possiamo annoverare: neoplasie della testa e del collo, malattie delle ghiandole salivari, malformazioni facciali, disturbi dell’articolazione mandibolare, cisti e neoplasie alla bocca, disturbi estetici, problemi della mucosa orale, ulcere e infezioni.

Trattamenti di chirurgia muco-gengivale

Tra i trattamenti chirurgici per la risoluzione delle patologie gengivali, rientra la chirurgia muco-gengivale. Questa tipologia di trattamento prevede innesti di tessuto prelevato dal palato del paziente o l’inserimento di bio-materiali, allo scopo di ricoprire il colletto del dente scoperto a causa della recessione gengivale. Le recessioni gengivali sono un problema piuttosto comune, le cui conseguenze possono compromettere gravemente la salute dell’apparato parodontale, causando una progressiva esposizione delle superfici dentali e radicolari. Presso lo studio dentistico Motta Jones, Rossi e Associati si effettuano trattamenti chirurgici muco-gengivali. Sono numerosi i disturbi riscontrati nel paziente che portano i nostri medici chirurghi a decidere di effettuare l’intervento muco-gengivale: esigenze estetiche del paziente, ipersensibilità dentale che persiste anche dopo trattamenti di desensibilizzazione, carie radicolari, la presenza di un contorno gengivale che impedisce un adeguato controllo della placca batterica.

Trattamenti di chirurgia estrattiva

La chirurgia estrattiva è il trattamento chirurgico di estrazione delle radici o dei denti inclusi nell’osso e nella gengiva (i cosiddetti denti non erotti in arcata). I trattamenti chirugici di estrazione dentale sono necessari quando il dente non può essere recuperato in alcun modo, a causa di una grave compromissione. I medici odontoiatri specializzati in trattamenti chirurgici dello studio dentistico Motta Jones, Rossi e Associati, sono in grado di effettuare estrazioni dentali complesse che spesso riguardano radici anchilosate e denti del giudizio. Mediante l’utilizzo di apparecchiature ad ultrasuoni che consentono di tagliare l’osso con microvibrazioni meccaniche, siamo in grado di effettuare l’intervento chirurgico di estrazione del dente in modo non invasivo e in totale sicurezza.

Trattamenti chirurgici di endodonzia

Lo studio dentistico Motta Jones, Rossi e Associati effettua trattamenti chirurgici endodontici in presenza di denti danneggiati da carie o traumi, che possono causare la perdita parziale o totale dei denti. Il trattamento endodontico consiste nella devitalizzazione (o canalizzazione) del dente, ossia la rimozione della polpa dentale (o nervo del dente) e nella sua sostituzione con un’otturazione permanente. Questo trattamento chirurgico consente di risolvere l’infezione dentale e di bloccare la proliferazione della placca batterica. L’obiettivo dei trattamenti chirurgici di endodonzia è quello di conservare i denti che hanno subìto dei gravi danni e che presentano infezioni e necrosi della polpa dentale. Il risultato che garantiamo è un dente privo di infezioni che, dopo un’adeguata ricostruzione della corona, potrà svolgere le stesse funzioni di un dente integro.