Laser a diodi Eufoton

Saremo lieti di rispondere a tutte le vostre domande

Lo Studio Dentistico Motta Jones, Rossi & Associati si avvale del laser a diodi LASEmaR 900R con lunghezza d’onda 915 nm per il trattamento di alcune patologie quali l’herpes, le afte, la stomatite aftosa, endodonzia e parodontologia.

Il LASEmaR 900R possiede alcuni funzionalità importanti quali:

  • misurazione interna dell’emissione calorimetrica della fibra ottica visualizzabile a display in 3D per garantire l’uniformità di emissione del raggio;
  • memory card (SD) che consente la memorizzazione dei parametri modificati dall’operatore;
  • software di ultima generazione, che guida step by step l’operatore, dalla scelta delle applicazioni all’impostazione dei parametri.
Laser a diodi Eufoton LaserMar 900r - Studio Dentistico Motta Jones Rossi & Associati - Milano Centro

Dal punto di vista del paziente, i vantaggi derivanti dall’utilizzo di questo tipo di tecnologia sono i seguenti:

  • Il laser, rispetto al bisturi freddo, ha un effetto battericida che consente di evitare l’assunzione di antibiotici post-operatori con un conseguente dimezzamento dei tempi di guarigione;
  • Rispetto all’elettrobisturi, il laser non fa contrarre i muscoli adiacenti rendendo pressoché invisibile la superficie trattata anche solo dopo poche settimane;
  • L’intera intervento viene resa indolore, grazie alla concentrazione termica circoscritta alla sola area in oggetto.

Per quanto riguarda i medici, i vantaggi derivanti sono molteplici:

  • L’utilizzo di fibre di pochi micron permette un taglio assolutamente preciso nonché il loro inserimento nei canali radicolari per decontaminarli. Questo tipo è adatto anche ad operazioni prossime a zone riccamente vascolarizzate;
  • L’alto assorbimento della luce a 915 nm nell’emoglobina permette un elevato effetto emostatico rendendo il campo operatorio perfettamente visibile;
  • Nel sistema di gestione sono stati inseriti programmi per altri tipi di applicazioni estetiche quali: trattamenti di rughe, smagliature, dolori mandibolari e peli superflui nelle zone delicate del viso.