Articoli

La carie nei bambini: fattori di rischio

La carie nei bambini: carie della prima infanzia e fattori di rischio

La carie della prima infanzia è definita come quella patologia che si sviluppa precocemente nei bambini di età inferiore ai 6 anni e ha un effetto negativo sulla qualità della vita dei bambini in questione, soprattutto a causa del dolore e delle infezioni che da essa possono scaturire. È importante identificare precocemente i soggetti con elevato rischio di carie anche per minimizzare esperienze odontoiatriche negative che poi possono ripercuotersi nell’adulto con la fobia del dentista.

Secondo uno studio pubblicato su una rivista scandinava nel 2016 è possibile ridurre l’insorgenza di carie nei bambini di tre anni mediante un protocollo di prevenzione che prevede la visita odontoiatrica dei bambini già a 1 anno di vita e l’analisi dei fattori di rischio per la carie.

Da questo studio effettuato su 779 bambini di un anno di età è emerso che il rischio di carie a 1 anno è associato a carie effettiva a 3 anni e i fattori di rischio a 1 anno maggiormente associati a carie sono stati:

  • assunzione di bevande diverse dall’acqua;
  • carie nei fratelli o sorelle;
  • elevato livello di streptococco mutans a 1 anno;
  • pasti notturni.

[image url=”/wp-content/uploads/2017/02/carie-bambini-prima-infanzia-bambina-dolore-studio-dentistico-motta-rossi-milano-centro.jpg” alt=”Carie bambini – Bambino dal dentista – Studio dentistico Motta Jones Rossi – Milano centro” caption=”Carie bambini – Bambina dal dentista ” align=”center” shadow=”1″]

Il protocollo operativo sul bambino di 1 anno di età prevede: tamponi salivari eseguiti sulla superficie del dente o delle mucose. Lo scopo è l’individuazione della flora batterica presente nella bocca dell’infante (particolare attenzione viene data all’individuazione di quei batteri appartenenti alla famiglia dello streptococco mutans). A seguito di ciò, compito dei pediatri e degli odontoiatri è quello di istruire i genitori a seguire corretti protocolli alimentari e igienici per prevenire l’insorgenza precoce di carie a 3 anni.